Ci sono una serie di veri segreti e curiosità riguardo ai parchi Disney nel mondo ed ovviamente Disneyland Paris non è da meno...

Andiamoli a scoprire assieme !

Se conoscete qualche interessante curiosità, o notizia, purchè attendibile, non dimenticate di farcela conoscere!.Potete farlo in inglese a Tom Shaw o in Italiano a Fabris Francesco.

TR Shaw:curatore e gestore dell'intero sito dedicato a Disney
Fabris Francesco:curatore di queste pagine in Italiano



P.S.: Sei interessato a quelli di Walt Disney World, premi in questo punto.

Ti interessano li "pettegolezzi"? Dai un occhio a Disney Urban Legend Reference Page e Urban Legends Archive.




GENERICI

    Entrambi i Cast Member maschi e femmine condividono gli stessi spogliatoi!
    Riferito da: Casper and Rasmus 29 JUL 96

    Le borse di tutti i Cast Member vengono controllate dalla sicurezza ogni volta che questi lasciano il posto di lavoro.
    Riferito da: Casper and Rasmus 29 JUL 96

    Tutti i costumi sono strettamente creati per l'area in cui vengono utilizzati, ma vi sono casi in cui un costume viene utilizzato in più posti, infatti in Main Street esiste un luogo dove i Cast Member vengono indirizzati alle varie aree senza cambiare l'abito. Questo è vero per Fuente del Oro e Hakkuna Matata che sono due ristoranti.
    Riferito da: Casper and Rasmus 29 JUL 96

    Disneyland a Parigi è l'unico regno magico che serve bevande alcoliche, anche se solamente ai tavoli dei ristoranti e solo se viene ordinato un pasto completo. Per il primo anno e mezzo dall'apertura ciò non era vero ma dopo le proteste dei francesi che bevono regolarmente vino o birra con i loro pasti, è stato deciso di introdurli.
    Riferito da: Marc Benz 29 FEB 96

    La biglietteria installata a Parigi è dello stesso tipo di quella da qualche anno rimossa dalla Torre Eiffel ed è opera di una ditta Italiana. A Disneyland quando una persona effettua il check in agli hotel gli viene consegnata una carta magnetica che funge da chiave per la camera, da ingresso al parco, come pass per i trasporti e come carta di credito. Tutt'ora si stà cercando di convertire questo sistema anche per i parchi in Florida.
    Riferito da: W. Todd Stephenson 11 JAN 96

    In più occasioni i Cast Member furono fisicamente attaccati e picchiati nei sobborghi di Parigi dai cittadini francesi al fine di rubargli le giacche ufficiali dell'apertura del parco.
    Riferito da: Glenn Nickerson 12 JAN 96

    Nel 1992 dopo poche settimane di apertura, un problema con i permessi sulla rumorosità dei fuochi d'artificio e le proteste degli abitanti dei villaggi vicini hanno costretto la direzione a cancellare lo spettacolo (venivano lanciati dietro Fantasyland). Per accontentare così i visitatori che reclamavano la ripresa dello spettacolo, dopo qualche tempo venne ripristinato anche se non più direttamente sopra Fantasyland bensì ad Adventureland. Una volta risolti i problemi sui permessi lo spettacolo ritornò regolarmente a Fantasyland ma gli operatori furono costretti a chiudere quest'area durante lo show a causa dei pericoli per le faville che ricadevano al suolo.
    Riferito da: Glenn Nickerson 12 JAN 96

    Esiste una documentazione che raccoglie tutto quello che c'è da sapere sulle attrazioni in tutti i parchi. Quale vernice viene utilizzata per il castello, chi ha composto la musica di Discoveryland, c'è proprio tutto! A Parigi ne hanno una copia che si dovrebbe trovare in Main Street sopra l'Emporium in Mainstreet Operations West.
    Riferito da: W. Todd Stephenson 11 JAN 96

    La colonna sonora delle attrazioni a Fantasyland era originariamente registrata nel linuaggio nativo del personaggio a cui faceva riferimento. Così Pinocchio era in Italiano, Peter Pan in Inglese, Bianca Neve in Tedesco e così via.. A causa delle proteste della comunità francese vennero tutte ricantate in Francese.
    Riferito da: Jim O'Connor 25 APR 97

    Poichè il parco è stato costruito in aperta campagna (nel mezzo del nulla...) non è raro vedere, soprattutto la mattina presto, dei topolini morti lungo le stradine di Adventureland. Ovviamente li potete vedere solo prima che i cast member procedano alla pulizia ed al lavaggio delle strade. Chi avrebbe mai detto che nel parco dedicato al topo più famoso del mondo, ci fossero problemi con dei piccoli topini?!
    Riferito da: Elizabeth Jour 08 APR 97




MAIN STREET, U.S.A.

    Non esiste nessun suono aggiuntivo in Main Street al di fuori della musica.
    Riferito da: W. Todd Stephenson 11 JAN 96


    Vorrei precisare che non è assolutamente vero che in Main Street c'è solo musica! Ci sono alcune finestre aperte ai secondi piani dalle quali provengono suoni curiosi. C'è la finestra di un bagno dalla quale si sente una persona che si lava i denti oppure quella di un dentista che stà estraendo un dente e quindi si odono le urla dei clienti!
    Aggiornamento: Marc Benz 09 FEB 96


PIRATES OF THE CARIBBEAN

    I pirati a Parigi hanno una lunghezza pressochè doppia rispetto a tutti gli altri parchi Disney nel mondo.
    Riferito da: Mieke Thijs 03 FEB 96


PHANTOM MANOR
Immagine gentilmente concessa da:

    La strech room all'inizio dell'attrazione si muove sia verso l'alto che verso il basso in modo da creare l'illusione.
    Confermato da: Terry Coopers 25 OCT 95

    Esiste una storia riguardo la sposa e i fantasmi all'interno della magione (Phantom Manor). La sposa e suo marito convolarono a nozze e dopo la cerimonia, la sposa tornò in città per visitare la sua famiglia in attesa che il marito completasse la costruzione della casa (cioè quello che viene chiamato ora Phantom Manor). La casa sembrava così invitante che un fantasma, dopo averla individuata, decise di insediarsi al suo interno. Presto si innamorò della sposa, vista nei ritratti appesi alle pareti dato che lei non c'era, e proprio per questo uccise il marito (che poi è quello che si vede morto sul soffitto). Quando la ragazza fece ritorno si preparò con l'abito da sposa per il ricevimento in programma e dopo essersi guardata attorno per cercare il marito scomparso capì quello che era successo tanto che iniziò a piangere. Il fantasma, allora, la condannò a vivere in eterno nella magione e per questo invita alcuni suoi amici (poichè nella magione vi sono 999 fantasmi si presume che ne abbia invitati proprio 996). La narrazione all'interno dell'attrazione non è molto chiara riguardo queste vicende e proprio per questo la loro conoscenza aiuta a capire meglio ed apprezzare la storia.
    Riferito da: Leia 29 JUL 96
    Confermato da: Jed 31 JUL 96

    La narrazione all'interno dell'attrazione venne originariamente registrata da Vincent Price sia in Inglese che in francese ma in seguito, dopo le proteste della comunità francese, venne sostituita con una integralmente in Francese creata da un attore Francese.
    Riferito da: Jim O'Connor 25 APR 97

BIG THUNDER MOUNTAIN
Immagine gentilmente concessa da:

    Ho letto nella lista dei segreti di Walt Disney World che, per effettuare la manutenzione dell'attrazione, è necessario prelevare una speciale chiave. Voglio confermare che la stessa cosa avviene a Parigi infatti, avendo lavorato alla sua creazione per oltre 10 mesi, non posso far altro che confermare la notizia. Quando c'è il bisogno di muoversi sul tracciato la mattina presto oppure durante un problema tecnico è obbligatorio prendere una chiave. Quando questa chiave viene presa, si accende una luce rossa e l'attrazione non è in grado di funzionare.
    Riferito da: Hedy 08 JAN 96



FRONTIERLAND
Immagine gentilmente concessa da:

    Nella stessa settimana di apertura di Space Mountain, un'altra attrazione aprì i battenti. Era localizzata a Frontierland. I bambini potevano partecipare alla caccia all'oro e dovevano pagare per questa, 10 franchi ma, quando il manager del parco vide l'attrazione, obbligò a renderla gratuita. Ai bambini veniva regalato del cioccolato alla fine, ma presto venne chiusa per mancanza di sponsor.
    Riferito da: Tony 19 FEB 96

    Come nel parco Disneyland in California, gli ospiti possono richiedere di comandare le barche riverboats. Ti faranno firmare un libro degli ospiti e ti doneranno un certificato che attesta il tuo lavoro (ultimamente il certificato era rappresentato solo da una fotocopia a causa dell'alta richiesta degli ospiti!)
    Riferito da: Jim O'Connor 25 APR 97

SPACE MOUNTAIN
Immagine gentilmente concessa da:

    Vi vorrei far notare una cosa che difficilmente colpisce la gente riguardo ai treni di Space Mountain. Il nome originale dell'attrazione doveva essere Discovery Mountain ma, ad un certo momento, durante lo sviluppo, questo venne modificato nell'attuale Space Mountain ed infatti ai lati dei treni persiste ancora la dicitura in lettere decorate DM. Ciò dovrebbe significare che i treni erano già completati prima della decisione di cambiare nome! Per cambiare un attimo discorso ho trovato in Space Mountain assolutamente la miglior attrazione del suo genere, pensavo che nulla potesse battere Tower of Terror a WDW ma quando il treno viene sparato a 80km/h nel buio...allora non vi sono più dubbi nella mia mente!
    Riferito da: mobri 11 APR 96


    Vorrei confermare che il nome originale di Space Mountain era Discovery Mountain e lo si può notare, oltre che nei treni, anche in alcune barriere all'esterno dell'attrazione. Inoltre, ho visto un documentario sulla creazione dell'attrazione dove i tecnici portavano elmetti con stampato proprio il nome DIscovery Mountain. Continuo comunque a non capire perchè abbiano cambiato nome e soprattutto perchè così tardi...
    Confermato da: Thomas Weiss 17 JUN 96


LE VISIONARIUM (THE TIMEKEEPER)

    Ci sono alcune piccole curiosità riguardo Le Visionarium ed il fratello Timekeeper a WDW. In Florida, tutti gli oggetti che si vedono nello spettacolo di attesa in realtà sono stati filmati dal laboratorio di Parigi all'interno dell'area di attesa! Quando il film inizia vedrai la camera a 9 occhi in funzione. Dovreste vedere sulla destra di una griglia verde circolare (animata al computer) un orologio che esegue un conto alla rovescia e inizia proprio da EDL00450 (oppure con altri numeri) e via via decresce. Bene, EDL significa proprio Euro Disney Land e le altre iniziali che si vedono in giro sono quelle dei nomi degli autori dello show. Inoltre a WDW, solo H. G. Wells parla realmente in Inglese infatti gli attori parlano tutti in francese e solo dopo sono stati doppiati per la versione Americana. A Parigi invece puoi seguire lo spettacolo in 5 lingue differenti e proprio questa versione è comunque molto migliore di quella Americana, dalla quale hanno tagliato certe scene e filmato aree di attesa (che attraversi in coda prima dell'inizio dello spettacolo) esistenti a Parigi.
    Riferito da: W. Todd Stephenson 11 JAN 96


    La voce durante lo show di Le Visionarium è di un attore francese (Michel Leb) che, tra l'altro, stà effettuando anche le traduzioni in altre lingue
    Riferito da: Tony 19 FEB 96






Dove vado adesso?

Vai alla Home Page del server web
Vai alla Home Page di Tom Shaw

Torna alla Home Page degli Hidden Mickey di Disneyland Paris in Italiano


hmwebmaster@oitc.com
Alcune immagini e disegni utilizzati in queste pagine sono copyright della Walt Disney Company oppure Euro Disney S.C.A. Chi ha creato queste pagine non è in alcun modo affiliato con la Walt Disney Company perciò quello che leggete è frutto di pareri personali liberi e quindi non finanziati da Walt Disney Company.

Web page ©1995-1996 by T.R. Shaw and Fabris Francesco. All rights Reserved, USA and Worldwide